CONASCO - Organizzazione di Produttori Olivicoli - op
Chi Siamo
Mission
Attività
Il Progetto 2080
Links
   
  News
20-06-2017
 
X ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI
Assemblea dei soci
  Archivio News & Eventi
 
 
14-03-2017
Olio in piazza 2017
Si terrà il 25/03/2017 alle ore 10 presso l'aula Magna dell' IPSIA "E.Fermi", via Sbarre superiore dir. Laboccetta , 25, la X edizione di Olio in Piazza dal titolo "Evo Social". Riorganizz are la pr (SEGUE)
 
   
Chi Siamo
Il Consorzio associazioni coltivatori olivicoli (Con.As.C.O.) è stato costituito a Reggio Calabria, Rc, nel 1982 in forma di associazione tra produttori olivicoli.

Nel 1984 al Consorzio è stato conferito il riconoscimento di personalità di diritto privato ai sensi del regolamento Ce n. 1360/78, della legge 674/78 e della legge della Regione Calabria n. 13/82.

Nel 1985 è stato altresì riconosciuto dal ministero dell’agricoltura e delle foreste nell’ambito delle competenze connesse all’allora vigente regime di aiuto all’olio di oliva.

Nel 2002 l’assemblea straordinaria dei soci ne ha mutato la denominazione in CONASCO-OP, armonizzandone lo scopo sociale originario con le nuove sopravvenute dinamiche dei mercati e con gli indirizzi emergenti delle politiche pubbliche generali e di settore.

Nel 2003 le è stato conferito il riconoscimento per gli operatori del settore oleicolo ai sensi del regolamento Ce 1334/02, per l’attuazione di programmi di attività di complemento e supporto alle aziende olivicole.

In virtù di tale riconoscimento ha realizzato un primo programma di attività, a valere sullo stesso regolamento Ce 1334/02, per la campagna di commercializzazione 2004/05, nonché un secondo programma, a valere sul successivo regolamento Ce 1331/04, realizzato per la campagna di commercializzazione 2004/05.

A decorrere dal 2006 il Conasco è impegnato nella elaborazione e realizzazione dei programmi triennali di attività così come definiti dal regolamento Ce 2080/05.

L’assemblea straordinaria del 2005 ha completato la trasformazione del Conasco in vera e propria organizzazione di produttori (Op) anche in ordine alla sua natura giuridica, adottando la forma di società cooperativa a responsabilità limitata, soggetto giuridico che, per quanto disposto dal decreto legislativo 102/2005, è subentrata ope legis nella titolarità del riconoscimento di personalità giuridica conferita al Con.As.C.O. nel 1984.


Conasco-op


Attività
Il Conasco, nel perseguire gli obiettivi inerenti alla sua missione aziendale, svolge le seguenti attività prevalenti:

Per l’assistenza tecnica:
  • Predispone e attua programmi annuali e pluriennali di servizi di assistenza tecnica alle aziende socie, avvalendosi anche di risorse finanziarie pubbliche (p.e., programmi triennali di attviità ai sensi del regolamento Ce 2080/05, piani integrati di filiera a valere sui fondi strutturali europei, piani integrati per le aree rurali, etc.).
Per la concentrazione delle produzioni:
  • Organizza con proprie autocisterne la raccolta degli oli conferiti dalle aziende socie e li stocca presso il proprio centros ociale di stoccaggio nella seconda area industriale di San Ferdinando, Rc.

Ne cura l’analisi fisico-chimica e organolettica, anche attraverso il laboratorio di analisi e la sala panel-test annessa al centro di stoccaggio.

Procede, a seconda dei casi, all’imbottigliamento degli oli vergini con propria etichetta (o con etichetta delle aziende socie conferenti)




Contatti  
CONASCO S.c.a.r.l.
Via Due Settembre, 33
89125 Reggio Calabria
P.Iva 00714440807
C.C.I.A.A.
RC n. 9994
Tel. 0965.331957
Fax 0965.330230
E-mail conasco@conasco.it
Web www.conasco.it


Conasco-op


Mission
La missione aziendale del CONASCO consiste nella valorizzazione delle produzioni olivicole e olearie - olio di oliva e olive da mensa.

Valorizzazione delle produzioni significa:

1. miglioramento costante della qualità,

2. massima remunerazione possibile di mercato. L’obiettivo della valorizzazione si scompone in quattro sotto-missioni:
  • assistenza tecnica alle aziende, soprattutto per quanto attiene alle pratiche colturali (coltivazione, raccolta e movimentazione) e alla efficienza della gestione aziendale, con obiettivo l’ottenimento della qualità e della tracciabilità delle produzioni;

  • concentrazione delle produzioni, segnatamente degli oli, per accrescerne il valore attraverso la costituzione di masse omogenee e per conferire un maggiore potere di mercato alle aziende socie;

  • commercializzazione delle produzioni, attraverso specifici piani commerciali, volti a individuare la migliore collocazione possibile sul mercato;

  • marketing delle produzioni, volte a fare conoscere e ad apprezzare da distinti segmenti del mercato le varie tipologie di produzioni prodotte dalle aziende socie.

Conasco-op
Medialeader Web Site